FMV per CD32

Nel Luglio 1993 fu presentato al grande pubblico l’ultimo gioiello di casa Commodore: Amiga CD32. La prima console per videogiochi al mondo a 32 bit doveva avere anche un certo numero di accessori. L’accessorio a mio avviso più affascinante è la scheda di espansione full motion video che consente di riprodurre sulla console filmati in formato Mpeg. Tale formato iniziava ad essere molto impiegato nei Video CD e pertanto la possibilità per una console da gioco di abbinare sequenze video ai videogiochi o di riprodurre interi film aveva un grande appeal. Il lancio sul mercato di questa scheda (che subì diverse revisioni nel corso dei mesi) avvenne nel Settembre 1993. Nella foto la rara confezione originale nella quale alloggiava il FMV al momento della vendita.

Dr. Commodore

www.commodoremania.it

Grande collezionista di personal computer Commodore, soprattutto dei prototipi. Possiede tre Commodore 65, macchina mai entrata in commercio e molto ambita tra i collezionisti per la sua rarità. Organizzatore di eventi di retroinformatica e sostenitore del progetto Mega65.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.